SGRAVIO CONTRIBUTIVO LAVORATRICI CON FIGLI.

Il 31 gennaio la circolare Inps 27-2024 con le istruzioni operative.

La legge di Bilancio 2024 prevede un taglio contributivo del 9,19 delle retribuzioni imponibile, riservato alle lavoratrici madri.

I requisiti:

Per i periodi 1 gennaio 2024 a 31 dicembre 2026:
– madri di 3 o più figli
– rapporto di lavoro tempo indeterminato, anche part-time
-fino al compimento 18 esimo anno del figlio più piccolo

Solo per il periodo 1 gennaio al 31/2 del 2024:
-madri di 2 figli
-rapporto a tempo indeterminato
– fino al compimento del decimo anno del figlio più piccolo.

Importante:
Il risparmio dei contributi garantito da questa misura fa comunque innalzare l’imponibile fiscale, con conseguente maggiori tasse da versare.

Cliccando su questo link  modello informativa e comunicazione al datore di lavoro per il riconoscimento: INFORMATIVA LAVORATRICI MADRI